Relazioni Umane sul piano dell’Essere

Ripensando al nome scelto per il canale YouTube, noto come “Relazioni Umane” sia il più accurato che potessi trovare:
il video che ti propongo oggi, poiché contiene uno strumento per aumentare l’umanità nelle tue relazioni, è quanto di più in tema con quel nome.

 

· Quale è, questo strumento?
Come hai letto sulla copertina del video, la proposta è un cambio di prospettiva che ti porti a guardare alle persone partendo dal piano dell’essere.

· Cosa significa, il piano dell’essere, ed in cosa è diverso da ciò che facciamo di solito?
Inizio a rispondere partendo da ciò che inconsciamente facciamo, ovvero avvicinarci ad una relazione con un’immagine preconfezionata su come l’altro dovrebbe essere:
è sovente un’idea di perfezione, immaginaria ed ideale, che siamo chiamati con il tempo a ridimensionare.
La ridimensioniamo quando emerge l’umanità di quella persona, quando ci soffermiamo sulla distanza che intercorre tra la nostra visione ideale e la realtà, umana, dell’altro: quando, cioè, vediamo solo più le altrui «mancanze».
È questo un percorso dall’alto verso il basso, che comprime un’inesistente ideale a dimensioni più umane, terrene, reali.

Guardare alla persona sul piano dell’essere, invece, è un cammino che procede in senso opposto e ti porta quindi ad elevare, anziché comprimere: fa questo coltivando nobili sentimenti di umiltà e gratitudine, rimettendo il seme dell’umanità in una relazione e, di conseguenza, promuovendo la crescita ed il benessere di chi in quella relazione desideri restare.

Per approfondire questa visione sul piano dell’essere ti invito a guardare il video contenuto in questo articolo:
auspicando la visione ti sia utile e piacevole, ti auguro di cuore una buona continuazione di Vita.
Enrico.·
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.